Biscotti alle mandorle (vegan)

biscuits“Ancora biscotti?” mi direte voi, ebbene si!!! Perchè non c’è Natale senza biscotti, perchè ve ne sono infinite varianti, i bambini si divertono un sacco a prepararli e sono perfetti per un regalo non troppo impegnativo ma fatto con amore.

Noi li prepariamo tutti gli anni, fa parte della nostra tradizione di famiglia. Alcune volte li abbiamo regalati, altre li abbiamo appesi all’albero, altri ancora li abbiamo serviti ai parenti in visita il pomeriggio di Natale insieme al te.

Per me rappresentano un’ottima attività per intrattenerli durante le vacanze natalizie quando fa brutto tempo o è troppo freddo per uscire. E’ un gioco che non li stanca mai!

Quest’anno ho voluto sperimentare questa variante alla mandorla che non contiene latticini, quindi nè burro nè latte, e nemmeno le uova. Scegliendo lo zucchero più indicato possono essere perfetti anche per i vegani.

Ho preparato una dose abbastanza abbondante di impasto e l’ho divisa in tre parti, due sono andate ai bambini che hanno pasticciato come non mai, Matteo ormai ha acquisito una certa abilità, quanto a Niccolò è più quello che è finito nel suo pancino che in forno!!!

collage

La terza parte l’ho tenuta per me ed ho preparato dei cuoricini con la marmellata di lampone, dei fiorellini che ho decorato con le mandorle a scaglie, delle coroncine che ho cosparso con zucchero di canna e un’ultima variante con lo zucchero a velo. Una volta pronti li ho messi in una bella scatola di latta che ho trovato da Ikea; qui si manterranno per diversi giorni e li offrirò alle amiche che verranno a trovarmi per gli Auguri.

biscotti

Biscotti alla mandorla

Ingredienti:

400 gr di farina

50 gr di zucchero

50 gr di zucchero a velo

80 gr di mandorle

100 ml di olio di semi

Latte di mandorla

1/2 bustina di lievito vanigliato

sale qb

Tritate finemente le mandorle fino a ridurle in polvere. In una ciotola mettete la farina, lo zucchero semolato, quello a velo, un pizzico di sale, il lievito e le mandorle. Aggiungete poco alla volta l’olio mescolando il tutto con una forchetta in modo da ottenere un impasto piuttosto sbricioloso, a questo punto iniziate ad aggiungere il latte di mandorla poco alla volta fino ad assorbire tutte le briciole e formare una palla morbida ( ne occorreranno circa 100-120 ml). Fate riposare per 30 min.

Tirate la pasta con il mattarello fino allo spessore di 4-5 mm e ritagliate i biscotti utilizzando le apposite formine. Disponete i biscotti su una teglia ricoperta con carta da forno e decorateli a piacere.

Cuocete a 160° per circa 20 minuti. Spolverizzate con zucchero a velo.

biscotti-vegan

 

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *