Tagliatelle integrali al pesto di tofu

tagliatelle-al-tofu

Siete entrati nel mood natalizio? Avete iniziato ad addobbare la casa a festa, a comprare i primi regali a stilare il menù delle feste? Proprio riguardo a quest’ultimo, oggi propongo un primo piatto un po’ insolito: delle tagliatelle integrali con un pesto di tofu ed erbe aromatiche.

Ho pensato che, visto che i vegetariani e i vegani sono sempre di più, può capitare di dover invitare qualcuno a pranzo o a cena che ha scelto questo tipo di dieta. Ovviamente sarà necessario preparare qualcosa di adeguato, cosa che a volte ci può trovare del tutto impreparati, soprattutto se si tratta di qualcuno che ha scelto di eliminare dalla propria alimentazione qualsiasi cibo di origine animale.

Ultimamente, pur rimanendo assolutamente onnivora, mi sto interessando alle ricette vegan soprattutto per variare la mia alimentazione e fare delle scelte più “sane”. Questo pesto mi ha subito conquistata sia per il sapore che per la consistenza bella cremosa e mi è sembrato perfetto per condire delle tagliatelle integrali che ho voluto preparare un po’ più spesse del solito. Naturalmente se si ha poco tempo si può acquistare della pasta già pronta 😉

tagliatelle-al-pesto-di-tofu

Tagliatelle integrali al pesto di tofu

Ingredienti per 4 persone:

Per le tagliatelle:

400 gr di farina di semola integrale di grano duro

200 gr circa di acqua

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

sale

Per il pesto:

150 gr di tofu al naturale

basilico, menta, prezzemolo

40 gr di pinoli

aglio a piacere

2 cucchiai di salsa tamari

2 cucchiai di olio

sale

Per le tagliatelle: disponete la farina su una spianatoia, fate un foro al centro e mettetevi l’olio e il sale, poi versate un po’ alla volta l’acqua. Può darsi che ne basti meno della dose indicata, come che sia necessario aggiungerne un po’. Il risultato deve essere un panetto sodo da lavorare energicamente per diversi minuti.

Lasciate riposare la pasta per 30 minuti poi stendetela con il mattarello o con l’apposita macchina. Le tagliatelle integrali a me piacciono leggermente più spesse del normale, ma dipende molto dai gusti. Arrotolate la sfoglia e tagliate le strisce a formare le tagliatelle.

Per il pesto mettete nel vaso del frullatore il tofu, una manciata di foglie di basilico, una di prezzemolo e una di menta, 20 gr di pinoli, 2 cucchiai di salsa tamari, 2 di olio, sale qb. e mezzo spicchio di aglio (ma anche meno, se non lo gradite potete eliminarlo). Frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso. Se necessario aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Lessate le tagliatelle e conditele con il pesto e decorate con i restanti 20 gr di pinoli.

 

 

3 Comments

  • zia consu ha detto:

    Una proposta davvero sfiziosa e non solo per la tavola delle feste ^_^
    Complimenti cara e felice serata <3

  • tizi ha detto:

    molto originali queste tagliatelle, a prima vista sembrano un piatto tradizionale ma in realtà nascondono ingredienti che appartengono alla cucina orientale, come il tofu e la salsa tamari. le assaggerei volentierissimo, devono essere molto particolari! complimenti cara 🙂

  • manu ha detto:

    Mangio spesso il tofu ma non ho mai provato a fare il pesto.
    Grazie per l’idea.
    Ti abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *