Picnic di Pasquetta: due ricette da mettere nel cestino

 

Come detto nel post precedente sto pensando di organizzare un pranzo all’aperto per il lunedì dopo Pasqua, c’è proprio voglia di stare fuori dopo un inverno così grigio!
Ho pensato di preparare dei muffins salati e una quiche, due ricette piuttosto veloci che tengono conto del fatto che il giorno di Pasqua ci sarà veramente poco tempo da dedicare al picnic del giorno dopo.

 

I muffin salati li ho preparati con farina di farro, fave e pecorino. Mio marito, il solito goloso, li ha divisi in due e farciti con il salame!!!

La quiche è fatta con zucchini, fiori di zucca e chevre, un formaggio che a me piace moltissimo.

 

Muffins di farro con fave e pecorino
Ingredienti  
190 gr di farina di farro
125 ml di latte
50 gr di olio evo
1 uovo
1/3 bustina lievito per torte salate
1/2 cucchiaino di sale
50 gr di fave sbucciate
60 gr di pecorino toscano stagionato
  • Sbucciate le fave e tritatele grossolanamente con un coltello.
  • Togliete la crosta al pecorino e tagliatelo a dadini.
  • In una terrina sbattete l’uovo con l’olio e il latte, aggiungete la farina, il sale e il lievito.
  • Da ultimo incorporate il trito di fave e i dadini di formaggio.
  • Riempite con questo impasto dei pirottini da muffis (con questa dose ne verrano circa 8-9).
  • Infornate a 190° per circa 20 minuti.

 

Quiche di zucchini, fiori e chevre
Ingredienti 
1 rotolo di pasta brisée già pronta
2 zucchini
circa 6 fiori di zucca
1 cipollotto fresco
100 gr di chevre
50 ml di latte
olio
sale
  • Lavate gli zucchini e tagliateli a rondelle sottili, pulite i fiori e privateli del pistillo.
  • Pulite il cipollotto e tritatelo, poi fatelo appassire in un tegame antiaderente con un cucchiaio di olio.
  • Unite gli zucchini e fateli cuocere. Quando saranno quasi pronti (devono rimanere un po’ croccanti) aggiungete i fiori e un pizzico di sale.
  • In una terrina sbattete le uova con il latte e una presa di sale.
  • Foderate uno stampo da forno con l’apposita carta e poi con la pasta brisée.
  • Mettete al centro gli zucchini, poi cospargete con le uova. Infine tagliate a fette lo chevre e disponetelo sopra agli zucchini e alle uova.
  • Ripiegate la pasta in eccesso sui bordi e infornate a 180-200° per circa 20 minuti.
 ♥♥♥
Se volete un tocco modaiolo scegliete tovaglia, piatti e bicchieri nei toni del rosa e del celeste: sono i colori che Pantone ha scelto per questa primavera!
♥Framm
 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *