Schiacciata fiorentina

Per il pranzo della domenica un dolcino proprio non deve mancare e, visto che siamo in tempo di Carnevale, perchè non preparare uno dei dolci toscani tipici di questo periodo???
La “schiacciata fiorentina” è un dolce casalingo molto semplice da fare. E’ tipico di questo periodo, ma è buono in ogni stagione dell’anno; in estate, per esempio, lo si può farcire con panna montata e fragole fresche e, vi assicuro, è squisito!
Questa ricetta è perfetta per il contest di Pan di Ramerino:


Schiacciata fiorentina
Ingredienti:
  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • Poco latte
  • 1 arancia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di zafferano
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo

Procedimento:

Separate il tuorlo dalla chiara e montatelo con lo zucchero.
Aggiungete il burro sciolto a bagnomaria e mescolate nuovamente.
Aggiungete,amalgamando bene ogni ingrediente prima di
aggiungere il successivo, nell’ordine: il succo e la scorza di un’arancia, la
bustina di zafferano, la farina, il lievito. Se l’impasto
risultasse troppo solido, aggiungete un po’ di latte. Montate a
neve la chiara con un pizzico di sale e incorporatela all’impasto.
Versate il tutto in una teglia rigorosamente rettangolare e cuocete in forno
preriscaldato a 180° per 20-25 minuti.  Cospargete di zucchero
a velo.

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *