Risotto al Morellino di Scansano

Ecco uno dei miei vini preferiti! Un sorso e mi sembra di essere in Maremma, terra stupenda che consiglio di visitare. Il Morellino di Scanzano, infatti, è prodotto nelle colline dell’entroterra maremmano, dove, complici il sole e la brezza marina, nascono uve eccellenti. E’ un vino come piacciono a me: rosso, corposo e dal sapore leggermente tannico.
L’ho voluto mettere in questo risotto per dargli un po’ di carattere e per renderlo un po’ speciale visto che con questo piatto partecipo al contest di Primo Piatto Quasi fatto che si intitola “Sapori e colori del Mediterraneo”
Veniamo alla ricetta, per 4 persone occorrono: 320 gr di riso, 1 cespo di radicchio rosso, 1 bicchiere di Morellino di Scansano, brodo vegetale, 1 scalogno, olio evo, sale, pepe, parmigiano.

Tritare lo scalogno e soffriggerlo leggermente in un tegame con 2 cucchiai di olio. Tagliare il radicchio a striscioline, aggiungerlo al soffritto e mescolare. Unire il riso, far tostare per un minuto e sfumare con il vino. Versare un po’ di brodo, regolare il sale e far cuocere per 15 minuti, aggiungendo altro brodo quando necessario. A cottura quasi ultimata aggiungere un po’ di parmigiano, una spolverata di pepe e mantecare ancora qualche minuto. Servire.

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *