Muffins alle carote in tenuta di Carnevale

Dopo una settimana di assenza (sono stata in ferie) ho trovato una gradita sorpresa sul mio blog: due nuove amiche che si sono iscritte e che saluto e ringrazio. 
La ricetta che pubblico oggi è dedicata al Carnevale, ma non si tratta di niente di fritto (come vorrebbe la tradizione) perchè dopo gli stravizi dei giorni scorsi ho dovuto ripiegare su qualcosa di più light (si fa per dire!!!). Si tratta di semplici muffins dove il tocco carnevalesco è dato dai confettini colorati che ricordano i coriandoli. La “Patata Saltellante” quando li ha assaggiati ha battutto le manine sul petto … segno che ha gradito!
 

Ingredienti:
300 gr di farina
120 gr di zucchero
3 cucchiaini di lievito
250 ml di latte
30 gr di olio
2 carote non troppo grosse (circa 150gr)
1/2 bicchierino di Cointreau
scorza di arancia grattugiata

Procedimento:

  • Mescolare la farina con lo zucchero e il lievito, aggiungere il latte, poi l’olio e amalgamare bene. 
  • Unire la carota grattugiata, il Cointreau e la scorza d’arancia. 
  • Versare il composto nei pirottini per muffins e infornare a 180° per 20 minuti circa.
  • Per la decorazione preparare il caramello con 3 cucchiai di zucchero, versarlo sui muffins e guarnire con i confetti colorati.

3 Comments

  • Cinzia ha detto:

    i muffin li adoro.. bellissimi i tuoi, brava!

  • Ciccia ha detto:

    Oh, c'è da svenire. Li mangerei adesso per colazione. Io faccio la torta di carote ma non ho mai pensato a fare i muffins con le carote. Buonissima idea. La torta mi viene sempre un pò cruda dentro quindi forse è meglio che mi dia ai muffins di carote…sono piccole e forse riuscirò a farle cuocere bene. Brava Framm, sono deliziosi, e molto scenografiche pure!

  • Angela ha detto:

    carinissimiiii, io adoro i muffin 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *